Valle d’Aosta

All posts tagged Valle d’Aosta

ANSV NEWS – 25 Gennaio 2019

Incidente elicottero in Valle d’Aosta.

A seguito dell’incidente che ha coinvolto oggi 25 gennaio l’elicottero Eurocopter AS350B3 marche di identificazione I-EDIC e il velivolo Jodel D.140E marche di identificazione F-PMGV, nei pressi del ghiacciaio del Rutor, nella Valle d’Aosta, l’ Agenzia nazionale per la sicurezza del volo (ANSV) ha disposto l’apertura di un’inchiesta di sicurezza e l’invio di un team investigativo sul sito dell’incidente.

Il team svolgerà un sopralluogo operativo per la raccolta delle prime evidenze utili all’indagine, tesa ad appurare, con finalità di prevenzione, le cause dell’incidente.

LE MIE PERSONALI CONDOGLIANZE AI FAMILIARI, COLLEGHI E AMICI DI TUTTE LE PERSONE COINVOLTE IN QUESTO TERRIBILE INCIDENTE.

Some online links to the event …

http://www.ansv.it/It/Detail_relazioni.asp?ID=2150

https://aviation-safety.net/wikibase/wiki.php?id=221120

Cade elicottero in Valgrisenche, ferito il pilota.

Il velivolo schiacciato a terra da un colpo di vento ha provocato una valanga. Coinvolto un gruppo di scialpinisti con le guide. Due sono stati trasportati in ospedale e poi dimessi.

Aosta – 08/02/2015 di Daniele Genco / Fonte: LaStampa.it

Un elicottero della Pellissier Helicopter di Aosta, impegnato in attività eliski, a causa di una raffica di vento particolarmente forte che l’ha colpito durante la fase di decollo, è stato «schiacciato» verso terra e sbattuto contro il pendio, nell’urto si è ribaltato.

L’incidente è avvenuto poco prima delle 14 in località Ormelune di Valgrisenche. Dall’elicottero erano da poco scesi due turisti trasportati nell’alta Valgrisenche per la pratica dell’eliski. A bordo del velivolo c’era soltanto Dario Faris, 44 anni, di Châtillon, esperto pilota che in passato ha fatto parte dell’equipe del Soccorso alpino valdostano. Faris è stato soccorso da alcune guide alpine che si trovavano nella zona insieme con i loro clienti.  

Trasportato con l’elicottero del Soccorso alpino valdostano, all’ospedale Parini di Aosta, al pilota i medici hanno riscontrato un trauma cranico e alcuni contusioni. Le sue condizioni, secondo il bollettino medico, non sarebbero gravi, ma per via del trauma cranico, resterà per qualche giorno in osservazione in ospedale.

Il ribaltamento dell’elicottero sulla neve di Ormelune ha però provocato un distacco di neve di medie dimensioni che ha travolto un gruppo di scialpinisti che si trovava a valle con le guide alpine. Due di loro sono stati travolti dalla valanga, ma sono stati subito recuperati dalle guide e dai compagni di escursione, alcuni stranieri. Dopo la visita medica i due scialpinisti sono stati dimessi. 

Sull’incidente dell’elicottero è stata aperta un’inchiesta. 

 aosta_ermelunde